Dal territorio alla tavola, un percorso fatto di tradizione,rispetto ed amore.



La Mozzarella.

Il nome mozzarella deriva proprio dal verbo “mozzare”, operazione che consiste nel lavorare il pezzo di cagliata filata e staccare con gli indici ed i pollici le singole mozzarelle nella loro tipica forma tondeggiante. Entra nel mondo della mozzarella di bufala e scopri, oltre alle sue origini, i modi migliori per conservarla ed apprezzarla con tante ricette deliziose.

Lo sapevi che?

Conosciuta come “la perla Bianca della Campania”, la mozzarella di bufala è contrassegnata da una forte tradizione e cultura nel panorama dei formaggi italiani.

Lo sapevi che per esaltare il gusto e la fragranza della mozzarella di bufala, il caseificio Mò Mozzarè, suggerisce di seguire uno di questi tre consigli prima di assaporarla:

  • Tenerla a temperatura ambiente per circa un’ora prima di consumarla
  • Riscaldarla immergendo la confezione in acqua calda a 40°C per circa venti minuti
  • Riscaldarla, nuda, in microonde per 15 secondi